7 Gennaio 2010 Alessia.The.Vampire

Abiti, scarpe, giocattoli… dalla Cina ormai arriva di tutto, imitazioni di marche famose vendute a meno della metà del prezzo. Ma chi se lo aspettava che venisse clonato anche l’oggetto più ricercato del momento nel campo della telefonia mobile? Sono tante le ditte cinesi adibite alla “clonazione” del melafonino, facilmente acquistabile da siti esteri a prezzi “vantaggiosi”. Effettivamente i cloni, venduti per originali, costano circa 100 euro: a molti fa gola vedere il gioiello della Apple così a buon mercato e, lasciandosi tentare, cadono nella truffa. E così arriva a casa una scatola nera, apparentemente appartenente alla famosa ditta californiana, contenente il famigerato IPhone. All’inizio sembra tutto nella norma: esteticamente è uguale. Ma guardandolo bene ed esaminando le caratteristiche interne del touch screen, si può notare che le differenze sono evidenti: il fake è diverso anche di dimensioni (vengono infatti pubblicizzati nuovi modelli, ovviamente falsi, di dimensione diversa), e sul retro c’è una “brutta” imitazione della famosa mela, ma non c’è traccia della scritta “IPhone”. Inoltre, lo schermo è notevolmente meno sensibile e, per questo motivo,  è presente un pennino, che in alcuni casi si allunga e funge addirittura da antenna: sì, il fake, oltre ad avere l’applicazione radio, possiede anche la televisione. Se poi si clicca sull’icona che, nell’originale, corrisponde all’App Store, si trova un convertitore di unità di misura! In alcuni c’è la possibilità di accedere al programma di messaggistica istantanea Msn: peccato però che compaia una scritta cinese. In quelli più “avanzati” c’e anche la possibilità di sfruttare la rete quadriband e utilizzare uno slot dual-sim. Non è detto però che questi cellulari falsi funzionino male, ma la domanda più pressante è: nello sfortunato caso che il falso melafonino avesse qualche problema, dove si può richiedere assistenza? Purtroppo nelle confezioni dei fake non è presente nessuna garanzia. Bisogna assolutamente prestare attenzione ad ogni minimo dettaglio: la battaglia degli IPhone tarocchi è appena iniziata e cloni dai particolari sempre più minuziosi saranno presto sul mercato.

Comment (1)

  1. dj U.G.

    Io ho visto su di un sito che pubblicizzava solo Iphone non ufficiali,che i modelli che stanno uscendo nuovi,hanno addirittura windows mobile come sistema operativo e in alcuni casi hanno delle migliorie in più rispetto all’originale,ad esempio sono meno fragili a differenza di quello originale,alcuni modelli addirittura hanno uno schermo più grande di quello di casa apple e le memorie si possono espandere fino a 32 gb con l’ausilio delle micro sdhc (High capacity),più una valanga di migliorie.I prezzi ovviamente sono un po’ più alti rispetto alle copie di bassa fattura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *