Finanziaria: Cancella norma sulla certificazione obbligatoria dell’uscita di sicurezza.

Durante la pubblicazione della nuova finanziaria nella Gazzetta Ufficiale in cui il governo ha cancellato un’importante certificato di sicurezza per gli edifici pubblici. Quando s’inaugura un nuovo locale in cui è assente una porta di sicurezza. In questo caso basterebbe solo un’autocertificazione di un ufficio, un locale, o uno spazio adibito alle manifestazioni sia sicuro, per aprirlo al pubblico. Ma il problema principale che denuncia Antonio Jiritano della Rdb-usb dei vigili del fuoco: <<Si possono organizzare tutte le verifiche a campione che si vogliono, ma senza la norma che viene cancellata, ci troveremo a fare i controlli solo dopo le tragedie, domandandoci perché siano accadute>>  Inoltre  lo stesso vigile spera che molti amministratori che sono scrupolosi nella sicurezza  chiedano lo stesso un certificato preventivo.

Leave a Reply

Powered by ioUPPO.